ARGO

argoTITOLO: ARGO

GENERE: DRAMMATICO, STORICO

TRAMA:

Iran, 4 novembre 1979: durante una tumultuosa manifestazione popolare, per chiedere il rimpatrio dagli Stati Uniti dell’ex dittatore iraniano Mohammad Reza Pahlavi, l’ambasciata americana a Teheran viene assaltata e i suoi 52 membri presi in ostaggio. Durante le concitate fasi dell’assalto sei membri della sede diplomatica riescono tuttavia a fuggire. I sei troveranno rifugio presso la residenza del console Canadese che gli ospiterà segretamente.

Ma è solo questione di tempo; quando i guardiani della rivoluzione islamica si accorgeranno che tra il personale del consolato americano mancano sei persone sarà una caccia all’uomo senza quartiere e la fine non potrà essere che una drammatica impiccagione per spionaggio.

Nel quartiere generale della CIA si analizzano tutte le possibilità per portarli in salvo, ma le probabilità di successo sono disperate.

Il caso verrà affidato all’agente Tony Mendez, esperto in esfiltrazioni. Il suo audace quanto rischioso piano ricorrerà alla sofisticata potenza del cinema hollywoodiano …

(Regia:  Ben Affleck – anno 2012)

RATING:  * * *

COMMENTO:

Trama pulita e asciutta condotta con il rigore della ricostruzione storica la cui forza è tutta nei fatti. Se poi si aggiunge che è una storia vera coperta da segreto di stato sino al 1997, il film acquista ancora più valore (per dovere di cronaca, l’operazione “Argo” fu approvata dal presidente americano democratico Gimmy Carter).

La tensione è sempre alta, senza alcun bisogno di stuntmen a cui affidare rocambolesche azioni ed effetti speciali, esclusivamente per la forza della storia e la carica drammatica degli eventi.

Bellissimo l’insegnamento sulla libertà di pensiero e coscienza impartita dall’agente Tony Mendez, l’esfiltratore della CIA, che nonostante le fortissime pressioni psicologiche e l’ordine di abbandonare la missione, dopo una drammatica notte di pensieri e di lotta interiore, decide di assumersi la responsabilità della vita di sei persone rischiando la propria: sono esempi di uomini e di qualità umane ormai quasi scomparse.

Altrettanto edificante vedere come con l’uso dell’ingegno e della creatività si possano portare brillantemente a termine delle azioni di intelligence senza devastanti ed inefficaci prove di forza muscolare.

Lodevole l’operazione di verità storica affidata allo speaker, che all’inizio del film denuncia le ingerenze inglesi ed americane nella vita degli iraniani, tramite il colpo di stato che nel 1941 portò al potere uno Scià (Mohammad Reza Pahlavi)  che fosse loro gradito. Alla luce di quella spietata dittatura è possibile comprendere anche le ragioni del popolo iraniano esasperato da un governo tirannico imposto dall’esterno.

Splendida la sobrietà del finale che non è mai scaduto nella propaganda e nel patriottismo.

Una lezione di buon cinema e buona sceneggiatura. Bravo Ben Affleck!

Annunci

4 pensieri su “ARGO

  1. Gian Carlo

    Argo è davvero un bel film, il Affleck dimostra di non avere solo un bel visino portando sullo schermo una storia sconosciuta ai più con un piglio asciutto, quasi giornalistico ma nel quale trasuda tutta la drammaticità di quei momenti. La regìa lo vede ormai completo padrone della tecnica filmica e non c’è dubbio che senza effetti speciali il pathos espresso dagli attori e il perfetto montaggio restituiscono una pellicola godibilissima e filante.
    Bravó Acfleck!

    Rispondi
    1. admin1962 Autore articolo

      Bravo Gian, abbiamo visto lo stesso film: perfettamente d’accordo!
      Che ne dici se il prossimo fosse Pacific Rim? Mi hanno detto che è molto bello …
      Magari martedì? Ci sentiamo fratello 😉

      Rispondi
  2. Marco Piras

    Argo! Forse il miglior film del 2012! 😀
    P.S. ho visto i robottoni, mi sono piaciuti molto. Il segreto per gustarseli è sapere cosa stai andando a vedere e non aspettarti nulla di più 😉

    Rispondi

Dai commenta! Non fare il timido

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...