PASSIONI E DESIDERI

PASSIONI_E_DESIDERITITOLO: PASSIONI E DESIDERI

GENERE: DRAMMATICO

TRAMA:

Blanka è una ragazza slovacca che, accompagnata dalla sorella, decide di dare una svolta alla sua misera vita iniziando a Vienna la carriera di Escort. Il suo primo cliente è un manager inglese che si trova lì per la fiera dell’auto. L’uomo ha una moglie che ama e che, a sua insaputa, stà troncando una relazione con un fotografo brasiliano. La compagna del fotografo, Laura, scoperto il tradimento lo lascia per tornare a Rio in Brasile. Sul volo di ritorno conosce un anziano padre afflitto da un terribile senso di colpa e … i voli aerei da un continente all’altro incroceranno le loro vite con i sogni, le aspirazioni, i desideri, le passioni di tante altre persone.

(Regia: Fernando  Meirelles – anno 2013)

RATING:  * * *

COMMENTO:

Cosa hanno in comune una escort slovacca a Vienna, un manager londinese a Berlino, un dentista musulmano e un autista russo a Parigi, un fotografo brasiliano a Londra, un condannato per stupro e un anziano inglese a Phoenix? Eppure esiste un sottile filo invisibile, fatto di passioni e desideri umani, che li unisce indissolubilmente. Apparentemente ogni filo sembra essere a se stante ma poi, col dipanarsi della storia, i vari fili si tessono in una trama incrociata ed unitaria, dove i singoli nodi rappresentano gli incontri delle vite e dei destini secondo una struttura narrativa bella ed intrigante che ricorda quella di celeberrimi film come Babel, 21 grammi, Crash, ecc.

E’ affascinante assistere al comporsi di questa trama a partire da tante vite apparentemente indipendenti una dall’altra; allora capisci l’illusione della individualità. Tutti noi apparteniamo ad un unico stampo, una unica specie, un’unica realtà, e le culture, le religioni, sono solo colori e sfumature diverse della stessa condizione; i diversi luoghi geografici sono soltanto tanti palcoscenici ma della stessa rappresentazione, quella dell’essere umano e delle sue dinamiche.

Il film nasce sotto tono ma man mano che le diverse storie iniziano ad incrociarsi decolla e ne capisci la grandezza. La fotografia e le luci della pellicola ricordano le atmosfere realistiche di grandi registi come Iñárritu.

Bellissimo il sigillo della circolarità che fa terminare il racconto così come era iniziato, dando il perfetto senso del dinamismo e della ciclicità delle esistenze.

Annunci

Dai commenta! Non fare il timido

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...