CUORI IN ATLANTIDE

CUORI_IN_ATLANTIDETITOLO: CUORI IN ATLANTIDE

GENERE: DRAMMATICO

TRAMA:

Bobby Garfield, ormai adulto, ritorna nella sua città natale per il funerale di un amico d’infanzia e non può evitare di tornare nei luoghi dove è cresciuto, alla ricerca della sua vecchia casa ormai in rovina.

E’ un attimo e dalla vecchia finestra Bobby rivede tutti i suoi anni verdi, il suo primo amore, Carol Gerber e l’uomo speciale che non potrà più dimenticare: Ted Brautigan con il suo segreto…

(Regia: Scott  Hicks – anno 2002)

RATING:  * * *

COMMENTO:

Ottimo film per rilassarsi come se si leggesse un romanzo, ma illuminato dal maestro della fotografia e luci Piotr Sobocinski e dal suo direttore Kieslowski: dei veri giganti!

Spettacolare l’atmosfera calda e nostalgica creata dalle luci dorate o leggermente aranciate che fa da sottofondo all’intero flash-back di Bobby Garfield; la sua magia è capace di far provare la stessa emozione anche allo spettatore, proiettandolo in un tempo lontano, legato alle primavere che hanno avuto la fortuna di conoscere i colori e la semplicità delle piccole cittadine di provincia.

Una storia delicata che parla di quel momento magico che è l’infanzia e dintorni, fatto di emozioni semplici e nel contempo intense, capaci di rimanere indelebili per tutto il resto dell’esistenza, come la scoperta del primo amore, il primo bacio, l’amicizia, oggetti del desiderio mitici come una bicicletta.

Ottimo Anthony Hopkins.

Annunci

Dai commenta! Non fare il timido

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...